← Tutte le segnalazioni

Altro

LA DENUNCIA "Attraverso il parco con tanto di carrellino della spesa per andare al supermercato: 400 euro di multa"

Un nostro lettore ci ha inviato questa sua storia ai tempi dei controlli del coronavirus. Buona lettura.

*****

Buongiorno, sono un cittadino residente in via Guerra, dopo una settimana di corretta "reclusione" , vado a fare la spesa nel mio quartiere, e da bravo cittadino decido di evitare la macchina. Prendo il mio carrello, sapete quelli con le rotelle che hanno le signore anziane, e mi dirigo verso il supermercato OASI a 500 m dalla mia abitazione con tanto di guanti e mascherina. Al fine di percorrere la via più breve e incrociare meno persone passo a fianco del minimetro e poi dietro il parcheggio del fast food, confinante con il parco Chico Mendez. Vengo fermato dalla polizia municipale che chiede il documento, mi identifico, spiego che sto andando a fare la spesa e che non sono al centro del parco a passeggiare, ma al confine con la strada, con tanto di carrello ed in jeans, non in tuta, sto andando a fare la spesa per tutta la settimana.

L'agente dice " la legge è legge" e procede con il verbale,400 euro, continuo a spigare la situazione ma a nulla serve. Ora la mia riflessione in merito è che, questi agenti, presunti garanti della nostra sicurezza stiano abusando su mandato di chi sta sopra di loro per fare cassa e poter eseguire quanti più verbali possibili, dando ancora più affanno a chi già a fatica sta cercando di sopravvivere a questa situazione.

Non ero al parco a fare jogging, non stavo girando senza motivazione per le strade, il mio abbigliamento e il carrello credo siano inequivocabili, ma pare che, anche il fatto che la strada da me percorsa non fosse sbarrata dalle transenne come il resto del parco e che fosse anche priva di cartellonistica recante il divieto(allego le foto), alla coppia della municipale  non importasse molto, infatti mi hanno risposto "noi te la facciamo poi tu vedi..." Peccato che il ricorso tra legale marche da bollo etc etc. costa quanto la sanzione scontato del 30%, se paghi entro 5gg. Sarò malizioso ma questa gente non può essere definita se non sanguisuga attaccata al corpo dei contribuenti, non mi sento tutelato ma abusato. Un saluto spero a tempi migliori. F

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Segnalazioni popolari

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PerugiaToday è in caricamento