Venerdì, 14 Maggio 2021
social

San Costanzo ai tempi dei social: la festa di Perugia tra orgoglio, tradizione e ironia

Grande protagonista il torcolo, dolce del patrono, ma anche le luminarie della vigilia e il dialetto dei detti popolari

Orgoglio e tradizione ma anche ironie sui social, dove i perugini di nascita e di adozione festeggiano San Costanzo (celebrato il 29 gennaio) con post su Instagram e Twitter. Grande protagonista il torcolo, dolce del patrono, ma anche le luminarie della vigilia e il dialetto del tipico detto "San Costanzo dall’occhio rotondo famme l’occhietto sinnò n’ciartorno" con cui si ricordano i tempi in cui le ragazze perugine andavo in chiesa a 'interrogare' il santo: se lui faceva loro l'occhietto si sarebbero sposate entro l'anno...

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

San Costanzo ai tempi dei social: la festa di Perugia tra orgoglio, tradizione e ironia

PerugiaToday è in caricamento