A Perugia "Little Sicily" raddoppia, il gusto per la gastronomia siciliana nel cuore della città perugina

Coraggiosa iniziativa per gli imprenditori dello street food che avevano inaugurato nel 2018 una rosticceria-pasticceria nel centro della città: inaugurata una nuova sezione laboratorio per offrire ancora più freschezza e leccornie ai clienti perugini

Little Sicily, un angolo di sicilianitudine a Perugia, non ha paura del Covid e raddoppia. L'avventura imprenditoriale di due cognati siciliani, Pippo e Mauro, che nel 2018 avevano inaugurato una gastronomia e pasticceria siciliana a Perugia in Borgo XX Giugno 19, a partire dal 14 Settembre raddoppia. Infatti, il locale si arricchisce adesso di un laboratorio di pasticceria e gastronomia, che farà la gioia dei tanti appassionati di leccornie sicule.

Il rinnovato locale, nel rispetto delle norme anti contagio, permette di acquistare i cibi e consumarli sul posto, oppure portarli via nella migliore tradizione dello street food.

Arancini, calzoni, iris, rollò, panini con le panelle, rizzuole, cassate, cannoli, ericine, pasticcini di mandorle assortiti, così come confetture, crema di pistacchio e alcune bevande rigorosamente made in Sicily sono dunque disponibili nel centro storico di Perugia, capace di contenere e apprezzare anche culture e tradizioni gastronomiche molto diverse.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia a Perugia: minorenne trovato in casa senza vita

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 12 gennaio: tutti i dati comune per comune

  • Coronavirus, anche l'Umbria verso la "zona arancione": cosa si potrà fare e cosa sarà vietato

  • Umbria "arancione", Presidente Squarta: "E' assurdo". Lettera alle altre Regioni: "Uniti per ottenere subito soldi per i commercianti"

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 13 gennaio: tutti i dati comune per comune

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 16 gennaio: tutti i dati comune per comune

Torna su
PerugiaToday è in caricamento