rotate-mobile
social

Due perugine in finale nazionale per Miss Curvyssima 2022, evento che porta la bellezza formosa in passerella contro stereotipi e pregiudizi

Francesca Colantonio e Stefania Spalletti sono le due miss che con grande motivazione e tenacia portano in passerella un sogno diventato realtà e un esempio per tantissime donne

Ci sono anche due perugine, Francesca Colantonio e Stefania Spalletti, nella finalissima nazionale di Miss Curvyssima 2022, evento dedicato alla bellezza formosa. Ideata da Samantha Togni e giunta alla sesta edizione, questa manifestazione ha portato in passerella centinaia di ragazze che una volta venivano escluse solamente per la taglia che indossano. Un concorso che abbatte gli stereotipi, con la finalità di valorizzare la bellezza in tutte le sue “forme” ed accrescere l’autostima.

La finalissima è improgramma sabato 17 Dicembre alle ore 18,00 presso FICO Eatalyworld di Bologna, il Parco tematico del cibo italiano. 

"La bellezza - si legge in una nota degli organizzatori - non è più legata a canoni imposti ma sta cambiando in favore di diversità e inclusione. La vera bellezza sta nello stare bene con noi stessi e nell’accettare il nostro corpo, amandolo così com’è, nel rispetto della salute. Una spinta ad accettarsi e valorizzare le proprie diversità e la propria personalità; al centro della scena c’è sempre la donna con le sue molteplici sfaccettature. Un elogio alla donna… a tuttotondo".

Al centro di questa manifestazione c'è la volontà da parte delle Miss di mettersi in gioco, vestendo con gusto il proprio corpo e valorizzandolo con personalità e amore per sé.

Le ragazze in passerella, su indicazione dell’organizzazione, cureranno il proprio look indossando un outfit a loro scelta, sentendosi a proprio agio con la propria bellezza e la propria personalità per convincere la Giuria di essere la Miss Curvyssima 2022.

Durante la serata le concorrenti avranno l’opportunità calcare la passerella come vere modelle professioniste indossando gli abiti di Sophia Curvy e di Susystar by Susymix, brand internazionali Made in Italy specializzati nella realizzazione di capi che valorizzano le forme. Un momento magico in abiti da sposa a cura dell’Atelier Ortega e la presentazione di acconciature con extensions da parte di Great Lenghts completeranno una serata ricca di emozioni.

Fico Eatalyworld, simbolo della biodiversità agroalimentare italiana, è stato scelto come location per valorizzare allo stesso tempo il bello e il buono dell’Italia; la location perfetta per un evento in cui il cibo non è un tabù per le concorrenti in gara.

La finale di Miss Curvyssima 2022 è condotta da Samantha Togni e Fabrizio Cremonini. Le coreografie sono a cura di Rocco Cagné. 

Le concorrenti perugine in gara

Francesca Colantonio, 31 anni, è del segno della Bilancia. Mamma a tempo pieno, il suo sogno è che i suoi figli siano orgogliosi di lei, dimostrando loro che da una passione come sfilare possa nascere un lavoro. Ha deciso di partecipare a Miss Curvyssima perchè ha sempre desiderato sfilare e posare, ma non sapeva come, credeva che il mondo non fosse pronto per le donne curvy e soprattutto per una mamma curvy. Il suo motto è una frase che disse Jim Morrison: "Mutare il corso degli eventi con un sorriso". Le sue origini sono campane, nata ad Assisi e vissuta in un paesino della Toscana come Cortona. Della sue terre porta i lineamenti mediterranei, la simpatia di un toscano, e l'umiltà di un umbro.

Stefania Spalletti, 36 anni, è del segno del Sagittario. Lavora come intermediario assicurativo. Ha diversi hobby tra cui: la musica, leggere, scrivere e viaggiare. Il suo sogno nel cassetto è quello di sentirsi una donna realizzata e poter avere un negozio di lingerie tutto suo. Ha deciso di iscriversi a Miss Curvyssima dopo aver visto la pubblicità del concorso ed ha pensato che sarebbe stato bello mettersi in gioco e vivere una nuova esperienza. Da quel momento è iniziato il suo percorso di cambiamento grazie a Miss Curvyssima. Il suo motto nella vita è "o per bene o per niente" perché dice "non mi piacciono le cose lasciate a metà o fatte tanto per fare". Della sua terra porta con sé il sorriso, la tenacia e il sapersi rimboccare le maniche in ogni circostanza, tipico dei marchigiani.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Due perugine in finale nazionale per Miss Curvyssima 2022, evento che porta la bellezza formosa in passerella contro stereotipi e pregiudizi

PerugiaToday è in caricamento