Domenica, 26 Settembre 2021
social Corciano

Tra passato e presente, Cucinelli si affida a Montaigne: "La Natura è una guida dolce, prudente e giusta"

L'imprenditore umbro cita sui social il filosofo francese del XVI secolo: "Aspetti comuni tra il mondo dei suoi tempi e quello attuale, oggi che ci troviamo di fronte ad un vero rinascimento dell'anima"

Mentre il mondo è ancora alle prese con l'emergenza coronavirus, che non ha impedito alla sua azienda (eccellenza umbra con sede a Solomeo e riconosciuta in Italia e all'estero) di continuare a crescere, Brunello Cucinelli rivolge lo sguardo al passato per affrontare il presente e immaginare un futuro migliore. Sempre affidandosi ai grandi pensatori della storia...

Cucinelli: "Non pensiamo a cosa il Covid ci ha tolto, ma a ciò che ci ha donato"

"La Natura è una guida dolce, prudente e giusta. Le sublimi parole di Montaigne mi paiono quanto mai vive e significative - scrive l'imprenditore sui suoi profili social -, e a mia volta rifletto su quanto l’opera di questo grande pensatore sia profondamente legata alla storia moderna dell’umanità. Mi affascina pensare a quanti aspetti comuni vi siano tra il mondo dei suoi tempi e quello attuale, oggi che ci troviamo di fronte ad un vero rinascimento dell’anima, un’opportunità straordinaria per ristabilire quel legame universale che unisce tutti gli esseri viventi e per tornare a sentirci custodi dell’armonia senza tempo con il Creato. Mi piacerebbe che tutti ci lasciassimo guidare dalla Natura e dalla bellezza che abbraccia ogni cosa".

Robert Downey jr e Jeremy Strong a Solomeo da Cucinelli: "Discusso del Creato"

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tra passato e presente, Cucinelli si affida a Montaigne: "La Natura è una guida dolce, prudente e giusta"

PerugiaToday è in caricamento