social

Coronavirus e turismo, Jovanotti in bici 'testimonial' speciale dell'Umbria: "Pietralunga favolosa"

Nel giorno in cui ripartono gli spostamenti tra regioni il cantautore toscano Lorenzo Cherubini 'sconfina' e scopre il santuario della Madonna dei Rimedi: "volevo andare a Gubbio ma la strada da Umbertide è piena di camion"

Nel giorno in cui riprendono gli spostamenti tra regioni e entra definitivamente nel vivo la Fase 2 dell'emergenza Coronavirus c'è chi approfitta subito per 'sconfinare' in Umbria sui pedali dalla vicina Toscana. Il ciclista è Lorenzo Cherubini, cantautore di Cortona che sui social si è trasformato in un 'testimonial' speciale per la Regione Umbria, impegnata in una campagna promozionale per rilanciare il turismo dopo le lunghe settimane di 'lockdown' e le polemiche delle settimane scorse, quando era stata considerata a 'medio rischio' come la Lombardia.

Turismo, campagna pro-Umbria su Tv nazionali e canali tematici

"Oggi Umbria! - ha scritto 'Jova' nelle 'stories' del suo profilo Instagram -. Volevo andare a Gubbio ma la strada da Umbertide è piena di camion così ho deviato per Pietralunga, scoprendo una strada favolosa!" E dopo anche il 'selfie' di rito, davanti al santuario della Madonna dei Rimedi che si trova nel comune appenninico.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus e turismo, Jovanotti in bici 'testimonial' speciale dell'Umbria: "Pietralunga favolosa"

PerugiaToday è in caricamento