social

Coronavirus, il flashmob della Pro Loco: a San Terenziano si canta 'Viva l'Italia'

Il presidente De Luca: "Continuiamo a sentirci uniti restando distanti"

In tempo di flashmob, con l'Italia in quarantena, anche a San Terenziano si cerca un modo per sentirsi uniti durante l'emergenza del coronavirus che obbliga i cittadini di tutta la Penisola a restare a casa. A lanciare l'appuntamento per oggi (domenica 15 marzo) è Loris De Luca, presidente della Pro Loco della piccola frazione di Gualdo Cattaneo: “Continuiamo a sentirci uniti restando distanti in questo momento così difficile. Mettiamo anche oggi alle ore 18 una cassa alla finestra ed ascoltiamo insieme 'Viva l'Italia' di Francesco De Gregori!!. Tutti insieme ci rialzeremo”.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus, il flashmob della Pro Loco: a San Terenziano si canta 'Viva l'Italia'

PerugiaToday è in caricamento