menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

E' il Blue Monday: come sopravvivere alla giornata più triste dell'anno

Alcuni suggerimenti per rendere meno grigia la giornata globalmente additata come quella più malinconica di tutto l'anno

Come ormai da una decina d'anni, la tradizione vuole che oggi, terzo lunedì dell’anno ricorra il cosiddetto Blue Monday, ovvero il giorno più triste dell’anno. Tristezza, angoscia, stress e zero voglia di lavorare sono le sensazioni prevalenti di questa simbolica giornata, però questo non significa che dobbiamo contribuire a renderla ultriormente difficile.

Al contrario, ci sono molti modi per renderla più attiva e "positiva", per tirare su il morale e sentirsi soddisfatti, anche se stiamolavorando in smarrt working.

Vediamo allora come fare per rendere meno "blue" il nostro Blue Monday, in base a quanto ci suggerisce il portale Libero Tecnologia

Lavoro e Blue Monday: affrontarlo con un app

Se in questa triste giornata la voglia di lavorare è pari a zero, ma bisogna in ogni modo farlo, esistono moltissime app motivazionali: alcune, come Brain.FM., sono incentrate proprio sulla produttività.

Come si usano? Queste app, attraverso la musica, cercano di aiutarci a ritrovare la concentrazione in appena 15 minuti. La scelta dei brani musicali avviene secondo precise regole scientifiche e precisi scopi: il rilassamento, la concentrazione, la riduzione delle distrazioni e altro.

Tra le app disponibili: Brain Beats, Brain Waves, Study Music, Atmosphere.

Migliorare il tuo Blue Monday con il decluttering

Il “decluttering” è quella pratica di che permette di liberarci del superfluo. Applicando questo principio al nostro lavoro quotidiano, specialmente se è in smart working, possiamo certamente eliminare mille cose inutili, a partire dai file sul desktop del nostro PC.

Riordinare e rinominare i file, elimnare quelli inutili, svuotare il cestino, chiudere le troppe finestre aperte nel browser sono tutte azioni che ci consentono di lavorare in un ambiente più pulito, rilassante, produttivo.

Blue Monday: giare lo sguardo per sconfiggere la tristezza

Per superare la tristezza e la monotonia del Blue Monday possiamo sfuttare le infinite ponetbzialtà del web. Ad esempio, viaggiare verso posti meravigliosi (sperando di poterci andare fisicamente prima possibile) attraveso Google Maps o i tanti siti web di viaggi e mete esotiche.

Blue Monday: scegliere l'ironia

Antico come il mondo, uno dei modi per scacciare la tristezza è quello di farsi una grassa risata. Se proprio non avete accanto nu collega di lavoro burlone, allora chiedete a Google di raccontarvi una barzelletta: basta dire all'assistente vocale “Ok Google, raccontami una barzelletta” per ascoltarne una.

In genere lo humor di Google non fa sbellicare, ma certo la situazione almeno vi aiuterà a sdrammatizzare pensando che il mondo è pieno di lunedì... stralunati!

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento