menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

È un cinghialino il nuovo ospite del Cras di Perugia: arriva da Assisi e si chiama 'Bonzo'

Ritrovato nel giardino di una casa, il cucciolo è stato affidato alle cure dell'Enpa: "È in salute, ma è piccolissimo e ha bisogno di attenzioni costanti e di essere nutrito a intervalli ravvicinati"

C'è un nuovo ospite presso il centro recupero animali selvatici di Perugia, che ha accolto il piccolo 'Bonzo'. Così è stato chiamato il cinghialino ritrovato solo nel giardino di una casa vicino ad Assisi e affidato alle cure dell'Enpa.

"Il cinghialino è in salute - fanno sapere dal centro perugino -, ma è piccolissimo e ha bisogno di attenzioni costanti e di essere nutrito a intervalli ravvicinati durante le 24 ore. I nostri operatori sono già all'opera per garantire al cucciolo tutte le cure di cui avrà bisogno. Un infinito grazie a Silvia Ottavi e alla sua famiglia per aver soccorso questo dolcissimo orfanello. Buona permanenza e tanti auguri piccolo Bonzo".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento