Venerdì, 19 Luglio 2024
social Tuoro sul Trasimeno

Anche il Lago Trasimeno tra le destinazioni "top" per chi ama viaggiare tra le bellezze italiane

Il portale Campeggi.com ha selezionato sei mete lacustri tra le più suggestive del nostro Paese, da raggiungere in camper o in auto per una vacanza immersa nella bellezza

Torna la primavera e con essa la voglia di viaggiare alla scoperta delle bellezze naturali del nostro Paese. Tra queste, le sponde dei laghi della nostra penisola ospitano centinaia di meraviglie naturali, storiche, artistiche ed enogastronomiche e gli italiani, complici due anni di limitazioni negli spostamenti, stanno imparando a scoprirle. È quanto emerge dai dati analizzati da Campeggi.com, il portale leader in Italia per campeggi e villaggi vacanze, che mostrano una vera e propria riscoperta del turismo lacustre nostrano.

Nel 2021, infatti, si è assistito a una crescita del 44% rispetto al 2019 in termini di ricerche, effettuate sul sito, di strutture italiane nei pressi di un lago e i laghi, con il 16% delle preferenze, sono stati la seconda destinazione più amata dagli italiani, precedendo le località montane; al primo posto, invece, il mare, che lungo lo Stivale non teme rivali.

Tra le destinazioni lacustri più apprezzate dagli italiani nel 2021 spiccano il Lago di Garda (56%) e il Lago Maggiore (25%), ai quali si aggiunge sul podio il Lago d’Iseo (5%); per questi ultimi due, inoltre, si segnala un trend in forte crescita, con le preferenze degli utenti che hanno raggiunto nei primi mesi del 2022 rispettivamente il 36% e l’8%. Seguono in classifica i laghi trentini e altoatesini (come Caldonazzo, Levico e Dobbiaco), il Lago di Como, il Lago d’Orta e il nostro Lago Trasimeno.

Sei destinazioni lacustri DOC

Pensando a chi, con l’arrivo della bella stagione, vuole andare alla scoperta dei laghi italiani, il portale suggerisce 6 destinazioni da vivere, da nord a sud: dal lago di Garda fino ai laghi costieri di Lesina e Varano, in Puglia, passando per Lago Maggiore, Lago d’Iseo, Lago di Caldonazzo e immancabilmente il Lago Trasimeno.

Lago di Garda, alla scoperta dell’enogastronomia locale

Il Lago di Garda è il lago più grande d’Italia, uno specchio d’acqua diviso tra tre regioni e altrettante province: Brescia, Trento e Verona. Quest’ultima, in particolare, è nota per i vini d’eccellenza conosciuti in tutto il mondo come i rossi Bardolino e Amarone o il bianco Soave. Per scoprirli tutti si possono percorrere le Strade dei Vini, come la Strada del Vino Valpolicella o la Strada del Vino Custoza, ossia gli itinerari enogastronomici dedicati ai prodotti agroalimentari del territorio.

Il consiglio di Campeggi.com: il Camping Spiaggia d’Oro di Lazise (VR), che si affaccia direttamente sull’unica spiaggia del Lago di Garda completamente di sabbia; perfetta per i bambini.

Lago Maggiore, tra bellezze storiche e artistiche

Il Lago Maggiore, secondo lago italiano per dimensione, si trova al confine tra Lombardia e Piemonte ed è stato per secoli fonte d’ispirazione per artisti provenienti da tutta Europa e punto di riferimento per le famiglie nobili piemontesi e lombarde. Oggi, il suo passato si traduce in un’eredità fatta di bellezze storiche e artistiche che trovano alcune delle loro massime espressioni sulle Isole Borromee e, in particolare, su Isola Bella, che ospita Palazzo Borromeo e il suo splendido giardino.

Il consiglio di Campeggi.com: il Camping Rose di Dormelletto (NO), affacciato sul Lago Maggiore, dotato di piazzole e soluzioni glamping e in una posizione privilegiata per andare alla scoperta del territorio.  

Lago d’Iseo, alla scoperta delle meraviglie naturali lombarde

Diviso tra le province di Bergamo e Brescia, il Lago d’Iseo è uno specchio d’acqua circondato da numerose meraviglie naturali: il Parco Naturale delle Torbiere Sebine, per esempio, che collega il lago con la Franciacorta, ma anche l’Orto Botanico delle Conifere, con le sue 82 specie di alberi o arbusti, o l’area dei Laghi Fossili di Sovere, che permette di tornare indietro di millenni alla scoperta della storia del nostro pianeta.

Il consiglio di Campeggi.com: il Camping Sassabanek di Iseo (BS), non lontano dal centro storico cittadino e meta ideale per gli amanti della vacanza all’aria aperta grazie alle numerose attività a disposizione degli ospiti.

Lago di Caldonazzo, per gli amanti degli sport acquatici

Il Lago di Caldonazzo, in Valsugana, è il più grande tra quelli appartenenti esclusivamente alla provincia di Trento e, grazie alle temperature miti delle sue acque balneabili, che variano dai 18 ai 24 gradi, è uno dei più caldi d’Europa. Incastonato ai piedi delle Dolomiti, il lago è circondato da spiagge libere e stabilimenti balneari attrezzati ed è la meta ideale per gli amanti degli sport acquatici, che qui possono divertirsi tra vela, canoa, canottaggio, windsurf, immersioni e sci nautico, un’attività che in Trentino si può praticare solamente in queste acque.

Il consiglio di Campeggi.com: il Camping Punta Lago di Calceranica al Lago (TN), a pochi passi dalla spiaggia del Lago di Caldonazzo, che organizza per gli ospiti anche numerose escursioni per andare alla scoperta del territorio.

Lago Trasimeno, tra borghi e isole

Il Lago Trasimeno, tra le colline umbre, è il più grande del Centro Italia e ospita tre piccole isole: l’Isola Maggiore, l’unica abitata e legata alla storia di San Francesco d’Assisi, al quale qui è dedicata una chiesa; l’Isola Minore, disabitata; e l’Isola Polvese, con la sua Rocca Medievale e l’antico Monastero dei Monaci Olivetani. Tutt’intorno, lungo le sponde, sorgono paesini e borghi caratteristici, come Castiglione del Lago o Tuoro sul Trasimeno, e si snodano numerosi itinerari naturalistici che portano alla scoperta dell’Oasi La Valle, oggi un’area protetta e meta ideale per gli amanti degli animali e del birdwatching.

Il consiglio di Campeggi.com: il Camping Village Punta Navaccia di Tuoro sul Trasimeno (PG), una realtà affacciata sul lago e immersa in una suggestiva penisola tra natura, relax e comfort.

Laghi di Lesina e Varano, alla scoperta della riserva naturale  

Nell’area più settentrionale del Gargano, in Puglia, i protagonisti del turismo lacustre sono i due specchi d’acqua più grandi del sud Italia: i laghi costieri di Lesina e Varano, separati l’uno dall’altro da un colle di circa 250 metri, il Monte Elio. A dividerli dal mare, invece, due sottili strisce di terra che però non impediscono all’acqua salata di mescolarsi con quella dolce delle falde acquifere che alimentano i laghi andando così a creare un luogo unico, oggi Riserva Naturale, abitato da cormorani, martin pescatori e numerose specie di aironi.

Il consiglio di Campeggi.com: il Centro Turistico San Nicola di Peschici (FG), una struttura in stile mediterraneo, immersa nel verde della pineta e con una spiaggia privata larga e sabbiosa perfetta per i bambini.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Anche il Lago Trasimeno tra le destinazioni "top" per chi ama viaggiare tra le bellezze italiane
PerugiaToday è in caricamento