rotate-mobile
social

Il pianista Romanovsky testimonial di Cucinelli: "Ringrazio di cuore l’amico Alexander"

Il musicista di origini ucraine è protagonista di un video postato sui social dall'imprenditore umbro: "Giovane, educato, geniale, umano e virtuoso. Ci ricorda quanto la musica sia vitale per l’animo umano"

Alexander Romanovsky e Brunello Cucinelli. Un nuovo binomio viene celebrato dall'imprenditore umbro, che dopo la 'regina delle nevi' Eileen Gu lega il suo nome a un altro 'testimonial' d'eccezione come il pianista ucraino naturalizzato italiano. Proprio Romanovsky è infatti il protagonista di un video pubblicato da Cucinelli sui propri profili social.

Eileen Gu, da testimonial di Cucinelli all'oro olimpico: la 'principessa delle nevi' incanta Pechino

"In una lettera del 1810 - scrive il 're del cachemire a corredo del suo post - la scrittrice Bettina von Arnim riportò al maestro Goethe questo affascinante pensiero dell’amico Beethoven: 'La musica è una rivelazione, più alta di qualsiasi saggezza e di qualsiasi filosofia' Il genio assoluto di Beethoven, oltre ad averci fatto dono di alcune delle melodie più sublimi mai create dall’essere umano, c’invita anche a una riflessione profonda, che mi colpisce molto. Ascoltando il giovane, educato, geniale, umano e virtuoso pianista Alexander Romanovsky non posso che rammentare la verità di questo pensiero e il suo senso profondamente universale. Ringrazio di cuore l’amico Alexander - conclude Cucinelli - per averci ricordato quanto la musica sia vitale per l’animo umano".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il pianista Romanovsky testimonial di Cucinelli: "Ringrazio di cuore l’amico Alexander"

PerugiaToday è in caricamento