rotate-mobile
Rubriche

VISTI PER VOI Al Mengoni si chiude coi minotauri danzanti

Uno spettacolo, Hyenas, che è un Ballo in maschera alla disperata ricerca di identità

Uno spettacolo no-global, proposto da Michele Abbondanza e Antonella Bertoni. Coreografie in collaborazione con Marco Bissoli, Eleonora Chiocchini, Cristian Cucco, Ludovica Messina, Francesco Pacelli.

Cinque i danzatori in scena: Sara Cavalieri, Cristian Cucco, Ludovica Messina, Francesco Pacelli, Serena Pedrotti.

Cinque personaggi in cerca di un ballo, frenetico e affabulante.

Mascheramenti che preludono a smascheramenti ad esprimere la necessità di celarsi e disvelarsi. Persuasione e dissuasione combattono con inesausta energia.

Alla ricerca, forse, della loro vera e consustanziale essenza. Quella dell’inquietudine che attraversa il nostro tempo. E i giovani prima di tutti.

Combattuti tra l’istanza di conformarsi ed essere gregge e quella di affermazione del sé. Rischiosa, forse letale.

Un incontro-scontro tra il  mito agreste panico e l’urgenza violenta della presunta civilizzazione consumistica e urbana. Che è per definizione massificante. Essere “iene”, oggi è, più che mai, una pulsione necessaria e urgente.

Maschera come escamotage per nascondersi. Dietro cui celare sentimenti di sofferta rivolta.

Uno spettacolo non facile. Faticoso per lo spettatore, non meno che per gli attori.

Una ricerca di nuove sintassi coreutiche. Adatte a smontare un universale, insopportabile, piatto conformismo.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

VISTI PER VOI Al Mengoni si chiude coi minotauri danzanti

PerugiaToday è in caricamento