Rubriche

L'INTERVENTO di Flavio Lotti | PerugiAssisi: ce n'era bisogno! Investire sui giovani e a costruire un mondo più umano

di Flavio Lotti, Coordinatore della Marcia PerugiAssisi
 
Grazie a tutte le donne e gli uomini, i ragazzi e le ragazze, le famiglie, le scuole, gli insegnanti e gli studenti, gli Enti locali, i sindaci, gli assessori, i consiglieri, i vigili urbani, i gruppi e le associazioni che hanno partecipato alla Marcia PerugiAssisi diffondendo una bellissima energia positiva. E’ stato molto bello ritrovarci in tanti, ciascuno con il suo bagaglio di storie, esperienze, fatiche, idee, proposte, creatività… Ce n’era bisogno! Ne avevamo bisogno anche noi per continuare il nostro cammino quotidiano di pace e di cura con ancora maggiore passione e coraggio.

Ringraziamo, uno ad uno, tutti i volontari e le autorità che hanno reso possibile questo grande incontro e questa straordinaria esplosione di umanità. Se lo meritano. Domenica abbiamo inaugurato il decennio della cura che ci porterà al 2030. Ora dobbiamo proseguire tutti i nostri percorsi, intrecciare i tanti fili del nostro lavoro, costruire una progettualità e una strategia comune che ci aiuti a investire sui giovani e a costruire un mondo più umano. Ne ha bisogno il nostro Paese. Ne hanno bisogno l’Europa, il Mediterraneo e il mondo intero. Ce lo chiedono tutte le donne e gli uomini che non ce la fanno.

Prendiamoci cura gli uni degli altri. Facciamo in modo che le nostre azioni positive quotidiane siano sempre più contagiose. La società della cura deve crescere e diventare cultura, economia e politica... cominciando dalle nostre scuole e dalle nostre città. Presto ti inviteremo ad un nuovo incontro. Teniamoci per mano. Grazie!
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

L'INTERVENTO di Flavio Lotti | PerugiAssisi: ce n'era bisogno! Investire sui giovani e a costruire un mondo più umano

PerugiaToday è in caricamento