rotate-mobile
Rubriche

LETTI PER VOI Siamo donne, siamo decise a non nascondere nulla

Perché il Parkinson è un mostro domabile

Non vergognarsi della malattia, condividere e sensibilizzare i cosiddetti “sani”: la battaglia di 16 donne contro il Parkinson

Al Museo di Cannara è andata in scena la presentazione del libro A spasso con Mr Parkinson con i racconti di due delle autrici, le umbre Antonella Brunacci e Stella Sorbelli

Non un prodotto letterario, sebbene di rango, ma un chiaro incoraggiamento a non vergognarsi di essere malati. 

Un messaggio di dignità e apertura alla speranza, quello che arriva dalle voci delle due autrici.

Rilevando che si tratta della malattia più diagnosticata dopo l’Alzheimer, sottolineando il fatto che colpisce anche a far capo dai 30 anni.

E spesso viene diagnosticata quando il danno è già fatto.

Antonella non si è arresa: ha addirittura effettuato la traversata a nuoto dello Stretto di Messina.

Stella, dal canto suo, è stata accanto  al padre anziano, che rifiutava di riconoscere la propria malattia.

A spasso con Mr Parkinson (a cura di Silvia Giudici e Valeria Bastoncelli) uscito per la Casa dell’Orso (Bertoni Editore), è stato ufficialmente presentato nel 2023 al Salone del libro di Torino. 

Parte dei proventi vengono devoluti alla Fondazione Limpe per la ricerca sulla malattia di Parkinson.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

LETTI PER VOI Siamo donne, siamo decise a non nascondere nulla

PerugiaToday è in caricamento