Martedì, 23 Luglio 2024
PROVINCIA Spoleto

Deve scontare quasi un anno per violenza sessuale, rintracciato e arrestato a Spoleto

L'uomo, con diverse false identità, era sfuggito alle forze dell'ordine per anni. Trovato nell'abitazione del fratello

Gli agenti della Squadra Volante di Spoleto hanno rintracciato un marocchino di 39 anni, ricercato a seguito di un ordine di carcerazione emesso dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Torino.

L’uomo è stato individuato quando il fratello si è recato negli uffici del Commissariato per consegnare la cessione di fabbricato con cui attestava di ospitarlo presso la sua abitazione.

Dagli accertamenti effettuati dagli agenti, è risultato che il 39enne deve espiare una condanna a 11 mesi e 26 giorni di reclusione per il reato di violenza sessuale.

Gli agenti si sono recati presso l'abitazione ed eseguito l'ordine di arresto. Dagli accertamenti è emerso che per sfuggire alle ricerche delle forze dell'ordine era solito utilizzare diverse false identità.

L'uomo è stato portato presso la Casa Circondariale di Spoleto.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Deve scontare quasi un anno per violenza sessuale, rintracciato e arrestato a Spoleto
PerugiaToday è in caricamento