Domenica, 21 Luglio 2024
PROVINCIA Vallo di Nera

Vallo di Nera ricorda Andrea Bentivoglio, un murale per il 18enne morto in un incidente

Lo ha realizzato Daniele Pulcinelli a Piedipaterno

È opera dell’artista Daniele Pulcinelli il gigantesco murale dedicato ad Andrea Bentivoglio, il diciottenne di Vallo di Nera che a fine luglio ha perso la vita in un incidente stradale sulla Flaminia, nei pressi di Trevi. Il dipinto è stato realizzato a Piedipaterno in via Nursina, a due passi dalla piazza principale, nel paese dove Andrea abitava con la sua famiglia. Il dipinto, realizzato con la tecnica spray , è il ritratto del giovane studente che Daniele Pulcinelli ha riprodotto abilmente in maniera quasi fotografica. Accanto al volto di Andrea, compare la scritta con il suo nome.

Il ritratto è stato commissionato all’artista di street art dallo zio di Andrea, Gino, che ha voluto donare ai familiari e agli amici un ricordo dell’amato nipote. Il Comune di Vallo di Nera ha accolto  volentieri la richiesta dei genitori Massimiliano e Neila, concedendo l’autorizzazione a realizzare il murale su uno spazio pubblico e apprezzando il gesto e la fattura del disegno. L’area accanto al murale sarà presto oggetto di rigenerazione urbana, con la sistemazione del viale - passeggiata.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vallo di Nera ricorda Andrea Bentivoglio, un murale per il 18enne morto in un incidente
PerugiaToday è in caricamento