Martedì, 23 Luglio 2024
PROVINCIA

Valfabbrica, approvato il bilancio 2021: migliorano i conti, passi avanti nel rientro del debito e pagamenti più veloci

Migliorano i conti del Comune di Valfabbrica che registra con una riduzione del disavanzo relativo agli anni 2015 e 2019 di euro 216.186,95 euro, ben oltre l’obiettivo fissato dai piani di rientro approvati dal Consiglio di euro 22.297,10. Bilancio in forte miglioramento per il piccolo comune alle porte di Perugia che ha ottenuto il via libera del consiglio comunale. Miglioramento anche pe la tempestività nei pagamenti di debiti verso i fornitori e la riduzione del ricorso all’anticipazione di tesoreria, completamente restituita al termine dell’esercizio.

Raggiunti gli obiettivi di finanza pubblica, con un risultato di competenza positivo, equilibrio di bilancio ed equilibrio complessivo nel pieno rispetto di tutti gli indicatori relativi alla situazione di deficitarietà strutturale. Un risultato importante per il sindaco di Valfabbrica Enrico Bacoccoli: "E' frutto del lavoro sinergico tra amministratori ed uffici. Nonostante il difficile periodo che abbiamo attraversato con la pandemia, che ci ha costretti a fare i conti con una terribile crisi. Siamo riusciti ad avviare significative opere pubbliche, a sostenere la popolazione con diversi interventi e a ridurre notevolmente un disavanzo che ci portiamo dietro ormai da anni e che l’Ente prevedeva di ripianare in 30 anni. Siamo orgogliosi di quanto è stato fatto finora ma gli obiettivi sono ancora tanti”.


 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Valfabbrica, approvato il bilancio 2021: migliorano i conti, passi avanti nel rientro del debito e pagamenti più veloci
PerugiaToday è in caricamento