rotate-mobile
PROVINCIA Foligno

Maschi violenti, braccialetto elettronico e arresti domiciliari per due uomini che perseguitavano le ex

I Carabinieri di Foligno hanno eseguito i provvedimenti del giudice

I Carabinieri della Stazione di Foligno hanno notificato il provvedimento di divieto di avvicinamento alla persona offesa ed allontanamento dalla casa familiare, con contestuale applicazione del braccialetto elettronico, nei confronti di uno straniero di 44 anni che, da circa 9 anni, avrebbe commesso maltrattamenti nei confronti della propria ex compagna e del figlio.

Nel secondo caso, invece, i militari hanno sottoposto alla misura degli arresti domiciliari un uomo italiano di 62 anni che, nonostante gli fosse già stato applicato il braccialetto elettronico ed imposto il divieto di avvicinamento alla persona offesa, ha comunque continuato a violare le prescrizioni imposte ed a commettere atti persecutori nei confronti dell’ex compagna.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Maschi violenti, braccialetto elettronico e arresti domiciliari per due uomini che perseguitavano le ex

PerugiaToday è in caricamento