Martedì, 16 Luglio 2024
PROVINCIA Umbertide

Umbertide: grandi novità attendono nel prossimo futuro le Ceramiche Rometti

Due importanti uscite internazionali attendono la prestigiosa ceramica

Le Ceramiche Rometti protagoniste dell'arte d'Oltralpe in previsione di un ulteriore ampliamento degli stabili.

Dal 24 al 28 marzo, infatti,  le opere realizzate a Umbertide saranno a Parigi, alla fiera Maison & Objet con le nuove collezioni progettate dal direttore artistico Jean-Christophe Clair e dal designer umbro Luca Binaglia. Saranno esposte anche le nuove collezioni K3 design di Kenzo Takada e le collezioni di Ugo La Pietra.

“Parallelamente a questo evento – spiega il proprietario delle Ceramiche Rometti, Massimo Monini - esporremo presso la Galleria Bettina (situata in una delle vie principali della capitale francese) alcune delle nostre collezioni più una nuova serie in edizione limitata di piatti dal design Chantal Thomass, venduta esclusivamente presso la galleria parigina”.

Rometti_vista frontale-2

Nella Ville Lumiere non finiscono qui gli appuntamenti per la prestigiosa manifattura umbertidese: a giugno infatti presso la Galleria Negropontes si svolgerà una esposizione di creazioni Rometti in collaborazione con designers italiani e francesi tra cui Benjamin Poulanges, Jean-Christophe Clair, Sara Ricciardi, Sergio Fiorentino, Jean-Christophe Malaval.

Altre novità attendono le Ceramiche Rometti. Tra poco saranno completati i lavori di ampliamento dello showroom situato a Umbertide in via Canavelle 5, per creare un ambiente ancor più accogliente e chiamato ancor di più a ospitare i capolavori che vengono creati in manifattura.

Da qui parte l'idea di permettere agli umbertidesi e agli appassionati del marchio Rometti di acquistare pezzi delle varie collezioni che si sono susseguite nel corso della storia dell'azienda in maniera più agevolata: “E' un’occasione unica per gli estimatori del brand – dice Massimo Monini - che potranno acquistare a un costo contenuto gli esemplari esclusivi delle collezioni Rometti.  Si tratta di una selezione di opere allestita per l’occasione nello showroom della manifattura, che resterà aperto al pubblico fino 31 marzo”.

Le Ceramiche Rometti nascono nel 1927 a Umbertide, dall’intuito dell’abile ceramista Settimio Rometti che ricorre alla collaborazione dei nipoti, Aspromonte Rometti e Dante Baldelli. In un clima di fermento culturale come quello delle avanguardie di inizio XX secolo, il sogno da realizzare ha una forma precisa e ambiziosa: Rometti diventerà la sintesi di arte, artigianato e produzione industriale, un nuovo modo di leggere l’espressività e di esaltare le potenzialità della ceramica.

Lo stile Rometti è il frutto eclettico e senza tempo di una prassi artigianale e artistica in cui gli spunti delle avanguardie europee si fondono con un attaccamento emotivo al territorio umbro e alle sue tradizioni.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Umbertide: grandi novità attendono nel prossimo futuro le Ceramiche Rometti
PerugiaToday è in caricamento