rotate-mobile
Mercoledì, 12 Giugno 2024
PROVINCIA Norcia

Vende pellet a prezzi stracciati, ma appena ricevuto il pagamento toglie l'annuncio online: denunciata

Identificata dai Carabinieri di Norcia la presunta truffatrice: ha intascato 600 euro e non ha consegnato il prodotto

I Carabinieri della Stazione di Norcia hanno denunciato una donna, di origini campane per una truffa perpetrata online ai danni di un pensionato di Norcia.

Nel mese di luglio del 2022, la vittima aveva notato su un sito internet un annuncio relativo alla vendita di pellet ad un prezzo molto conveniente. Contattato il venditore tramite chat, questi ha richiesto un accredito di 600 euro tramite bonifico su conto corrente bancario come corrispettivo per l’acquisto di due bancali. Dopo il pagamento della cifra richiesta, però, l’annuncio è stato rimosso e il venditore si è reso irreperibile, rendendo impossibile successivi accordi per la consegna e, pertanto, la merce non è mai stata recapitata al destinatario.

Sospettando di essere stato truffato, l’uomo si è subito recato dai Carabinieri della Stazione di Norcia che sono riusciti a identificare la presunta autrice della truffa, una donna già nota alle forze dell’ordine per aver commesso reati analoghi e con lo stesso modus operandi anche in altre regioni d’Italia.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vende pellet a prezzi stracciati, ma appena ricevuto il pagamento toglie l'annuncio online: denunciata

PerugiaToday è in caricamento