Domenica, 21 Luglio 2024
PROVINCIA Bettona

Intasca i soldi delle polizze auto e rilascia certificati fasulli: denunciata dipendente di un'agenzia assicurativa

La donna avrebbe trattenuto per sé 10mila euro, pagati da 23 clienti per rinnovare i contratti assicurativi delle autovettura

I Carabinieri della Stazione di Bettona hanno denunciato per truffa una collaboratrice di un'agenzia di assicurazioni umbra, che nel 2021 si sarebbe intascata numerosi premi pagati dai clienti, senza mai versarli alla società né attivare la polizza per cui avevano pagato.

L'indagine è iniziata quando i militari hanno fermato un automobilista che ha esibito un certificato assicurativo che lo stesso riteneva valido, quando in realtà risultava contraffatto. I Carabinieri hanno effettuato delle verifiche e accertamenti, scoprendo che l'impiegata presso l’agenzia assicurativa, proprio in virtù del rapporto di fiducia che aveva instaurato con i clienti, avrebbe omesso di versare all’agenzia i premi ricevuti per il rinnovo delle polizze auto, rilasciando dei certificati fasulli, lasciando i clienti scoperti per quanto riguarda la polizza rc auto.

La donna avrebbe rilasciato 23 certificati falsi e intascato circa 10.000 euro.

L'agenzia assicurativa ha collaborato nelle indagini, fornendo tutti i dati richiesti e sanando la posizione dei clienti.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Intasca i soldi delle polizze auto e rilascia certificati fasulli: denunciata dipendente di un'agenzia assicurativa
PerugiaToday è in caricamento