Sabato, 13 Luglio 2024
PROVINCIA Assisi

Non poteva uscire di casa la sera, ma i Carabinieri lo trovano a spasso per Assisi: arrestato

Revocata la misura della detenzione domiciliare con permesso a uscire di giorno per lavoro

I Carabinieri del Radiomobile di Assisi hanno eseguito un provvedimento emesso dall'Ufficio di Sorveglianza di Perugia con il quale è stata disposta la sospensione della detenzione domiciliare con l'accompagnamento in carcere nei confronti di 33enne albanese che è stato sorpreso nei giorni scorsi a circolare in orario notturno per le vie cittadine incurante delle restrizioni impostegli dal Tribunale di Sorveglianza di Perugia lo autorizzava ad allontanarsi dalla propria abitazione esclusivamente in orario diurno.

All'esito di alcuni servizi di osservazione, i militari hanno infatti accertato che l'uomo era solito farlo in orario non consentito, circolando indisturbato a bordo del suo monopattino. A seguito dell'ennesima violazione, l'uomo è stato segnalato al Tribunale di Sorveglianza, che ha quindi disposto la revoca della detenzione domiciliare ed il ripristino della detenzione in carcere per l'espiazione del resto della pena, prevista per circa due anni.

I militari - al termine delle formalità di rito - lo hanno tratto in arresto e accompagnato presso carcere di Perugia-Capanne.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Non poteva uscire di casa la sera, ma i Carabinieri lo trovano a spasso per Assisi: arrestato
PerugiaToday è in caricamento