rotate-mobile
PROVINCIA Todi

Disturbi alimentari, a Todi la prima edizione di Amati Festival. Vittoria Puccini testimonial d'eccezione

L'iniziativa si svolgerà l'1 e il 2 giugno. Il 30 la presentazione dell'evento

Con l’avvicinarsi del weekend del 1 e 2 giugno aumenta l’attesa a Todi per la prima edizione di Amati Festival, una due giorni che metterà al centro del dibattito pubblico il contrasto ai disturbi alimentari, sensibilizzando le giovani generazioni e promuovendo nuove attività di prevenzione. 

L’evento, organizzato dall’associazione “Mi Fido di Te”, a cui verranno devoluti i proventi della raccolta fondi “Nutrire la Consapevolezza”, dalla rete dei Centri DCA della Asl Umbria1 e dall’associazione V.E.G.A, avrà inizio sabato 1 giugno alle 18 e vedrà lo svolgimento dei numerosi appuntamenti previsti dal charity event in diversi punti del centro storico di Todi, con il cuore pulsante al Parco della Rocca, nell'area delle colonne di Beverly Pepper.
Il programma completo, che prevede una ventina di iniziative, tra talk ed eventi musicali, verrà presentato alla città nel corso di una conferenza pubblica, giovedì 30 giugno, alle 11, nella Sala Affrescata del Museo-Pinacoteca (Palazzi Comunali) di Todi. Tanti i testimonial e gli ospiti del Festival, alcuni dei quali da sempre vicini al Centro di Palazzo Francisci. Tra questi, una su tutte, l'attrice Vittoria Puccini, che salirà sul palco insieme alle ragazze nell'ambito dello spettacolo teatrale "Le intermittenze del corpo".
Alla conferenza interverrà il Sindaco di Todi Antonino Ruggiano, la fondatrice di Palazzo Francisci, Laura Dalla Ragione, il presidente dell'Associazione VEGA Alessandro Florio, la presidente dell'Associazione "Mi Fido di Te" Mariella Venturi.

Amati Festival si svolgerà in concomitanza con la Giornata Mondiale d'azione sui Disturbi dell'Alimentazione istituita nel 2015 allo scopo di approfondire la comprensione di questi disturbi come malattie gravi e curabili, unire attivisti, professionisti, genitori/tutori e malati per promuovere la conoscenza e la prevenzione di un fenomeno che solo in Italia affligge 3 milioni di persone.

...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Disturbi alimentari, a Todi la prima edizione di Amati Festival. Vittoria Puccini testimonial d'eccezione

PerugiaToday è in caricamento