Sabato, 13 Luglio 2024
PROVINCIA Spoleto

Spoleto, parcheggia senza pagare la sosta e litiga con l'ausiliare del traffico che fotografa l'auto

Intervento della Polizia per calmare gli animi, l'addetto al parcheggio: "Immagini solo del cruscotto senza tagliando per eventuali ricorsi"

Non paga il parcheggio e litiga con l'ausiliare del traffico che stava fotografando l'auto in sosta irregolare. Deve intervenire una pattuglia della Polizia per placare gli animi e ristabilire la calma.

Gli agenti del Commissariato di Spoleto sono intervenuti per sedare una lite tra un cittadino e un ausiliare del traffico. Secondo quanto riferito il primo non aveva pagato la sosta e tornando all'auto ha trovato il secondo intento a fare una fotografia alla sua auto. L’uomo si è avvicinato all’ausiliare per chiedere il motivo del perché stesse fotografando l'auto, ma questo se ne andava ed entrava nei locali della Polizia municipale.

Mentre il cittadino parlava con gli agenti, l’ausiliare del traffico è uscito dallo stabile e ha spiegato agli agenti che per disposizioni aziendali, in caso di omesso pagamento del parcometro, i dipendenti devono effettuare una fotografia che inquadri esclusivamente il cruscotto, evitando quindi violazioni della privacy, per provare l’assenza del tagliando di sosta, utile in caso di eventuali ricorsi da parte del trasgressore.

Chiarito il dissidio, gli agenti hanno identificato le parti e invitato l’automobilista a mantenere una condotta più contenuta.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Spoleto, parcheggia senza pagare la sosta e litiga con l'ausiliare del traffico che fotografa l'auto
PerugiaToday è in caricamento