Mercoledì, 22 Settembre 2021
PROVINCIA

Spello, approvate le agevolazioni e riduzioni della Tari: ecco come richiederle e chi ha diritto

Approvate dalla Giunta comunale riduzioni della Tassa sui Rifiuti (TARI) di circa 15mila euro per l’anno 2021 a favore dei titolari delle utenze domestiche che si trovano in difficoltà economiche a seguito dell’emergenza sanitaria. Sono state disposte le relative riduzioni che saranno assegnate in base all’indicatore ISEE e nei limiti delle fasce di reddito a cui corrispondono le diverse percentuali di riduzione. Nel dettaglio, per il valore ISEE compreso tra 0 e 3000 euro la percentuale di riduzione è del 60%, da 3001 a 5mila euro del 50%, da 5001 a 10.000 euro del 40%, da 10.001 a 15mila euro del 30% e da 15.001 a 20mila euro del 20%. 

Per poter beneficiare della riduzione, il richiedente deve essere titolare di un’utenza domestica o facente parte del nucleo familiare dell’intestatario della tassa e comunque anagraficamente residente nell'alloggio per il quale chiede l’agevolazione. Sarà disposta apposita graduatoria in ordine crescente di ISEE e le agevolazioni saranno concesse nei limiti e fino a esaurimento delle risorse assegnate. L’istanza dovrà essere sottoscritta e inviata all’indirizzo di posta elettronica comune.spello@postacert.umbria.it, oppure spedita tramite raccomandata o consegnata a mano allo sportello del cittadino entro il termine perentorio del 30 settembre 2021. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Spello, approvate le agevolazioni e riduzioni della Tari: ecco come richiederle e chi ha diritto

PerugiaToday è in caricamento