Domenica, 21 Luglio 2024
PROVINCIA

Nasce Peephole, l’innovativa App creata da un ragazzo di 25 anni di Spello: faà individuare gli eventi in tempo reale

Nasce Peephole, l’innovativa App che faciliterà i giovani ad individuare gli eventi in tempo reale. L’intuizione è partita qualche anno fa da Simone Gentili, 25 anni di Spello, che voleva trovare una soluzione ad un problema che tanti giovani hanno: la difficoltà di trovare cose nuove da fare. Poi è arrivata la pandemia, il lockdown e la zona rossa in un tempo che sembrava infinito e senza speranze, ma che ha dato la possibilità a Simone di fare corsi, di affinare l’idea, studiare a fondo il problema e la soluzione e dargli un nome: Peephole, ovvero “Spioncino”.

Grazie a Peephole l’utente può avere la possibilità di navigare all’interno di una mappa dove gli eventi sono geolocalizzati con dei punti, attraverso il quale può "sbirciare" il tipo di evento e tutte le informazioni utili. Inoltre ha la possibilità di vedere come realmente l’evento si sta svolgendo, grazie alle foto e i video che gli utenti possono caricare quando sono sul posto. Con il sostegno della sua fidanzata Martina e di suo cugino Samuele, Simone è così riuscito a creare uno spazio virtuale che mette in connessione i gestori di locali con le persone che, dopo questi durissimi anni di pandemia, hanno bisogno di riprendersi i loro spazi e le loro vite.

Lo scopo di Peephole è infatti quello di unire due problemi esistenti per due categorie differenti. Da una parte ci sono gli utenti che possono trovare all’interno dell’App tutti gli eventi, da un semplice aperitivo, ad una partita di calcio ad una discoteca, potendo scegliere tra le varie descrizioni degli eventi o dalle foto caricate in tempo reale su di essi. Dall’altro punta a dare visibilità a tutti quei gestori che in molti casi rinunciano ad investire in eventi per paura che la pubblicità, oltre ad essere un costo, non sortisca l’effetto desiderato, causando perdite per il locale.

L'applicazione è appena nata ed ha grandi potenzialità, l’aggiornamento e lo sviluppo è continuo e partendo dall’Umbria si sta espandendo a macchia d’olio nelle regioni vicine. In vista della bella stagione e della ripresa del turismo, Peephole rappresenterà un aiuto concreto a tutte le attività del territorio.

 
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nasce Peephole, l’innovativa App creata da un ragazzo di 25 anni di Spello: faà individuare gli eventi in tempo reale
PerugiaToday è in caricamento