rotate-mobile
Lunedì, 24 Gennaio 2022
PROVINCIA Magione

Magione sempre più amico di fido: inaugurato un nuovo spazio gioco e quello per l'addestramento gestito dalla Misericordia

Il primo è collocato nella zona della Cittadella dello sport, il secondo nell’area dell’impianto sportivo La Fontaccia

Magione si rivela un comune amico degli animali con l'inaugurazione di due aree riservate agli amici pelosi, uno spazio riservato alla sgambamento e un altro per l’addestramento di unità cinofile per il soccorso che saranno gestite dalla locale Misericordia.

Dopo le colonie feline sono state inaugurate due aree riservate ai cani. La prima, collocata nella zona della Cittadella dello sport, è uno spazio recintato dove i cani potranno correre in piena sicurezza realizzato grazie al particolare interessamento della consigliera comunale Francesca Breccolenti.

"Dopo le colonie feline – spiega – che hanno permesso un controllo e una collocazione adeguata ai gatti, ho ritenuto opportuno che venisse realizzata un’area dove fosse possibile far muovere i cani, che ormai sono sempre più presenti nelle nostre case. I tempi di realizzazione sono stati più lunghi del previsto ma oggi possiamo dire di aver raggiunto un traguardo importante sia in termini di rispetto dei nostri amici a quattro zampe che per i loro proprietari". All’area si può accedere sia dal percorso ciclopedonale, anche questo di recente realizzazione, che da via Consolini, traversa di viale Umbria.

"Con questa opera – dichiara Massimo Ollieri, assessore ai lavori pubblici del comune – abbiamo potuto dare sistemazione a un’area che si trovava in stato di abbandono con ripulitura dai rovi, riportato del terreno idoneo a garantire una certa permeabilità e fornita di illuminazione. In questo progetto ci ha supportato la Misericordia che nella persona del volontario Daniele Peverini, gestirà lo spazio".

Realizzato invece dalla Misericordia di Magione, su uno spazio messo a disposizione dall’associazione sportiva culturale ricreativa San Savino, presidente Patrick Montacci, nell’area dell’impianto sportivo La Fontaccia, un campo addestramento cani della protezione civile. Un luogo che svolge un ruolo fondamentale per la preparazione di cani addestrati alla ricerca di sepolti sotto macerie e di dispersi in superficie come ha spiegato Filippo Rigucci, responsabile del settore della protezione civile della Misericordia di Magione che ha attualmente due unità cinofile.

Alle inaugurazioni oltre al sindaco Giacomo Chiodini, il governatore della Misericordia Fabrizio Alunni, il parroco don Stefano Orsini sono intervenuti gli assessori comunali, il presidente della proloco di San Savino, Maurizio Orsini; Maurizio Fattorini, Massimo Fortunelli, coordinatore unità cinofile della Regione Umbria e tanti amici degli animali tra cui l’associazione Pet’s Sweet home.

Area cani a Magione, inaugurati due spazi per gioco e addestramento

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Magione sempre più amico di fido: inaugurato un nuovo spazio gioco e quello per l'addestramento gestito dalla Misericordia

PerugiaToday è in caricamento