rotate-mobile
Martedì, 7 Febbraio 2023
PROVINCIA Assisi

Sirene spiegate e lampeggianti accesi: al Serafico la Befana arriva scortata dai carabinieri

Iniziativa in collborazione con il comando provinciale dell'Arma

Questa mattina tre autovetture dei carabinieri sono arrivate a tutta velocità all’Istituto Serafico di Assisi. Sirene, lampeggianti e uomini e donne dell’Arma per “scortare” la befana.

Questa l’iniziativa odierna organizzata dal comando provinciale dei carabinieri di Perugia per portare un sorriso ai ragazzi dell’istituto. La particolare befana ha consegnato doni a tutti (circa una quarantina) i ragazzi presenti che hanno poi potuto salire sui mezzi operativi dei carabinieri e scherzare con loro.

Un momento di grande gioia e commozione come sottolineato anche dal colonnello Stefano Romano, comandante provinciale di Perugia e da Francesca Di Maolo, presidente del Serafico, che sottolinea ancora una volta la consueta vicinanza delle due amministrazioni e soprattutto il desiderio comune di regalare qualche attimo di felicità a questi splendidi ragazzi.

Al Serafico di Assisi la Befana arriva scortata dai carabinieri

L’Istituto promuove e svolge attività riabilitativa, psicoeducativa e assistenza socio-sanitaria per bambini e giovani adulti con disabilità fisiche, psichiche e sensoriali con una particolare attenzione nel rispettare il valore e la dignità della vita, valori questi che l’Arma ha da sempre incardinati nel proprio dna e quindi oggi, più che mai, orgogliosa di aver potuto offrire un contributo concreto a questa eccezionale struttura.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sirene spiegate e lampeggianti accesi: al Serafico la Befana arriva scortata dai carabinieri

PerugiaToday è in caricamento