Domenica, 14 Luglio 2024
PROVINCIA Spoleto

"Il green pass è illegittimo", la Polizia allontana un cliente che voleva entrare nell'ufficio postale a Spoleto

L'uomo riteneva che la richiesta di mostrare il certificato verde non fosse lecita e quindi si è rifiutato

Vuole entrare nell'ufficio postale, ma senza mostrare il green pass, deve intervenire la Polizia. L'episodio è avvenuto ieri mattina a Spoleto, dove gli agenti della Polizia di Stato del Commissariato sono intervenuti per un diverbio tra il personale dipendente di Poste Italiane e un uomo, dovuto alla mancata esibizione del green pass.

La discussione è scaturita quando il dipendente, al momento di richiedere la certificazione verde all’utente, presentatosi all’ingresso, si è visto opporre un deciso rifiuto. Nonostante i tentativi di riportare l’uomo alla calma, lo stesso ha continuato a tenere una condotta oppositiva. A quel punto, la direttrice si è vista costretta a richiedere l’intervento della Polizia di Stato.

All’arrivo degli agenti, identificato e sentito in merito ai motivi della discussione, l’uomo ha spiegato agli operatori che la richiesta di esibire il green pass era illegittima e per tale motivo si era rifiutato di assecondarla.

Gli agenti hanno invitato il signore ad attenersi a un comportamento corretto e rispettoso delle normative vigenti per il contrasto alla diffusione del Covid-19. Fermo sulla sua decisione, l’uomo è stato a quel punto allontanato dall’ufficio postale.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Il green pass è illegittimo", la Polizia allontana un cliente che voleva entrare nell'ufficio postale a Spoleto
PerugiaToday è in caricamento