rotate-mobile
PROVINCIA Foligno

Foligno, suonano i campanelli per proporre contratti luce e gas, ma vengono scambiati per truffatori: interviene la polizia

Il controllo di tre soggetti dopo la segnalazione di un cittadino e l'invito a essere meno invadenti

La Polizia è intervenuta in via Mencaroni a Foligno, su segnalazione di un residente, per la presenza di tre persone che si aggiravano tra le abitazioni suonando insistentemente ai campanelli. Il richiedente temendo si trattasse di truffatori ha chiesto aiuto alla Polizia di Stato.

Gli agenti, giunti sul posto, hanno identificato le tre persone apprendendo che erano degli intermediari di una società che erogava servizi di pubblica utilità. Chiarito l’equivoco, gli agenti hanno invitato i dipendenti a mantenere una condotta meno invadente.

L'intervento è stato effettuato nell'ambito del progetto "Borghi Sicuri" per rafforzare la presenza su tutto il territorio della Polizia e che ha visto impegnati gli agenti nelle aree del centro di Foligno, con un monitoraggio che, successivamente, è stato esteso nelle aree periferiche di Fiamenga e della Paciana.

Durante l’attività sono state 72 le persone identificate e 37 i veicoli monitorati nel corso dei 3 posti di controllo effettuati. Nel corso del monitoraggio è stata contestata anche una sanzione amministrativa per violazione del Codice della Strada.

L’attività ha consentito anche di effettuare delle verifiche presso gli esercizi commerciali al fine di verificare il rispetto delle norme amministrative che disciplinano la vendita e la somministrazione di cibi e bevande, oltre a quella relativa alle slot machine.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Foligno, suonano i campanelli per proporre contratti luce e gas, ma vengono scambiati per truffatori: interviene la polizia

PerugiaToday è in caricamento