PROVINCIA Spoleto

Spoleto, non rispetta la quarantena per assistere a una lite in piazza: denunciato

L'uomo non ha obbedito agli agenti che gli chiedevano di allontanarsi dal luogo del litigio. Dai controlli è emerso che doveva stare in casa in quanto positivo al Covid

Esce di casa per assistere ad un litigio per strada, ma è positivo al Covid e viene denunciato dalla Polizia.

L'episodio è avvenuto a Spoleto, dove gli agenti del Commissariato erano intervenuti in centro storico per una lite in atto tra alcune persone.

Giunti sul posto, i poliziotti hanno proceduto all’identificazione delle persone coinvolte. Nel corso delle operazioni si è avvicinato un uomo estraneo ai fatti che gli agenti hanno invitato ad allontanarsi.

L’uomo, però, si è rifiutato di obbedire agli agenti e si è mostrato anche poco collaborativo. I poliziotti hanno quindi deciso di identificarlo, scoprendo dal controllo in banca dati che aveva violato la quarantena perché positivo al Covid19. Ed è scattata la denuncia.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Spoleto, non rispetta la quarantena per assistere a una lite in piazza: denunciato
PerugiaToday è in caricamento