rotate-mobile
Martedì, 7 Febbraio 2023
PROVINCIA Foligno

Polveri sottili, Foligno corre ai ripari dopo tre giorni di sforamento: ordinanza anti smog

Dal 5 gennaio il traffico sarà limitato: chi non potrà circolare

Superato il livello delle Pm10 in città, il Comune di Foligno corre subito ai ripari, limitando il traffico a partire da domani, 5 gennaio. 

L’ordinanza del sindaco, sul contenimento dell’inquinamento dell’aria, prevede limitazioni al traffico fino al rientro nella norma del parametro Pm10 al di sotto dei 50 microgrammi/m3 per almeno due giorni consecutivi.

La concentrazione di polveri sottili, misurata dalla stazione di monitoraggio di Porta Romana, ha rilevato il superamento del limite di 50 microgrammi per metro cubo per 3 giorni consecutivi (1 gennaio: 76; 2 gennaio: 64: 71 microgrammi).

Per le successive 72 ore, sono previsti, dal sito dell’Arpa, ulteriori superamenti del parametro limite di 50 microgrammi. Pertanto è stato applicato il provvedimento. L’ordinanza prevede, in tutto il territorio comunale delimitato dal perimetro identificato come “Ambito di riduzione del traffico”, l’introduzione del “divieto assoluto della circolazione nelle fasce orarie 8,30-12,30 e 15.30–19.30 per le seguenti tipologie di veicoli: autovetture Euro 0, Euro 1, Euro 2, Euro 3, benzina e diesel; autoveicoli adibiti a trasporto merci Euro 0 a benzina e diesel; ciclomotori e motoveicoli a due, tre e quattro ruote Euro 0".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Polveri sottili, Foligno corre ai ripari dopo tre giorni di sforamento: ordinanza anti smog

PerugiaToday è in caricamento