Giovedì, 18 Luglio 2024
PROVINCIA Trevi

Perseguita madre e sorella per i soldi per la droga, arrestata dopo un anno di violenze

Arresti domiciliari in comunità per una donna di Trevi

Una volta ha distrutto tutto quello che trovava a sua portata di mano dentro casa, mentre insultava la madre. Un'altra volta le ha tirato contro una sedie. In un'altra occasione ancora, tornata a casa di notte, aveva iniziato a bussare alla porta della camera della sorella per farsi aprire e darle soldi. Solo l'intervento dei carrabinieri ha riportato la calma. Denaro, sarebbe stata sempre in cerca di denaro per acquistare sostanze stupefacenti, la donna accusata di maltrattamenti in famiglia e ora agli arresti domiciliari, dopo l'intervento dei carabinieri di Trevi. 

Secondo quanto ricostruito, i comportamenti violenti, sia psicologici he fisici, nei confronti di madre e sorella, sarebbero andati avanti da almeno un anno. Minacce e aggressioni a cui è stato posto fine con il provvedimento di arresti domiciliari che la donna sconterà in una struttura specializzata.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Perseguita madre e sorella per i soldi per la droga, arrestata dopo un anno di violenze
PerugiaToday è in caricamento