rotate-mobile
Venerdì, 12 Agosto 2022
PROVINCIA Passignano sul Trasimeno

Passignano sul Trasimeno, uno guida con la patente di un amico, il passeggero ha la droga in tasca: denunciati

Controlli dei Carabinieri nel comprensorio del lago: il conducente aveva la patente revocata dalla Prefettura

I Carabinieri del radiomobile di Città della Pieve denunciato un 28enne straniero per aver esibito la patente di un connazionale.

L'uomo è stato fermato e controllato alla guida di un’autovettura con targa estera a Passignano sul Trasimeno e ha mostrato ai militari la patente di guida di un connazionale poiché la sua gli era stata revocata dalla Prefettura di Perugia.

I Carabinieri si sono accorti del tentativo del 28enne e lo hanno denunciato per sostituzione di persona e falsa dichiarazione al pubblico ufficiale sulla propria identità. L'uomo è stato anche multato per essersi posto alla guida con patente revocata, scattato anche il fermo amministrativo del veicolo per tre mesi.

I Carabinieri hanno segnalato alla Prefettura il passeggero, trovato in possesso di 1 grammo di hashish.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Passignano sul Trasimeno, uno guida con la patente di un amico, il passeggero ha la droga in tasca: denunciati

PerugiaToday è in caricamento