rotate-mobile
PROVINCIA Bastia Umbra

Minaccia il dipendente di un negozio e prende a pugni un agente: 38enne arrestato

Intervento della polizia in un negozio di Bastia Umbra

Prima se l’è presa con il dipendente di un esercizio commerciale di Bastia Umbra, poi se l’è presa con gli agenti chiamati in soccorso. Arrivando a colpirle uno con dei pugni al volto e cedendo al secondo, arrivato in supporto, solo dopo che era stato reso inoffensivo grazie allo spray urticante in dotazione. Alla fine il cliente irrequieto, con numerosi precedenti a suo carico e che già in passato aveva mantenuto lo stesso atteggiamento intimidatorio verso il dipendente, è stato arrestato con l’accusa di resistenza a pubblico ufficiale. Prima di colpire il poliziotto, il 38enne aveva insultato gli agenti, aveva puntato contro di loro una torcia, si era rifiutato di fornire le sue generalità per arrivare poi a colpire uno dei due poliziotti. Gli agenti della Polizia di Stato del Commissariato di Assisi hanno arrestato un cittadino.

Al termine dell’udienza di convalida, il Gip ha applicato nei suoi confronti la misura cautelare dell’obbligo di dimora con la prescrizione di non allontanarsi dalla propria abitazione dalle 21 alle 7.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Minaccia il dipendente di un negozio e prende a pugni un agente: 38enne arrestato

PerugiaToday è in caricamento