rotate-mobile
Giovedì, 29 Settembre 2022
PROVINCIA Magione

Magione, prende alloggio in albergo in città, ma era ricercato dalla polizia tedesca: arrestato

L'uomo deve scontare una pena di 10 anni di reclusione

Un 32enne rumeno, ricercato dalla polizia tedesca, ha preso alloggio in un albergo a Perugia ed è stato arrestato dagli agenti della Polizia di Stato.

L'uomo risulta gravato da un mandato di arresto europeo emesso nel 2021 dall’autorità giudiziaria tedesca e la sua presenza a Magione è stata segnalata dalla struttura ricettiva dove aveva preso alloggio.

Dopo aver preso contatti con il personale dipendente della struttura, i poliziotti hanno rintracciato il 32enne che, dopo essere stato identificato, è stato accompagnato in Questura.

Al termine delle attività di rito, l’uomo è stato arrestato e, su disposizione del pubblico ministero, trattenuto a Capanne a disposizione dell’autorità giudiziaria per l'estradizione.

Il 32enne dovrà ora scontare una pena di 10 anni di reclusione per reati contro il patrimonio.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Magione, prende alloggio in albergo in città, ma era ricercato dalla polizia tedesca: arrestato

PerugiaToday è in caricamento