PROVINCIA Foligno

Lotta alle stragi del sabato sera, notte di controlli serrati a Foligno

Monitoraggio della polizia lungo le vie della città, multe e punti "tagliati"

La scorsa notte, la polizia ha riproposto il dispositivo mirato a rafforzare il pattugliamento del territorio e diretto a prevenire le “stragi del sabato sera”.

Oltre ai quattro equipaggi della Sezione della Polizia Stradale di Perugia, era presente anche il personale del Commissariato di Foligno insieme agli operatori dell’Ufficio Sanitario della Questura di Perugia per i necessari accertamenti medico legali sui conducenti, al fine di verificare l’eventuale assunzione di sostanze alcoliche o stupefacenti.

I controlli, disposti sulle principali direttrici del centro abitato di Foligno, hanno permesso di monitorare più di 80 conducenti, per due dei quali è scattato il ritiro della patente di guida.

Significativi anche i risultati conseguiti sul piano della repressione delle condotte di guida imprudenti: sono stati 12, infatti, i conducenti multati per diverse violazioni al Codice della Strada. Tra questi, un conducente circolava senza l’assicurazione obbligatoria del veicolo per la responsabilità civile; un altro, invece, è stato sorpreso con la patente di guida scaduta.

A un automobilista è stata anche ritirata la carta di circolazione per la mancata revisione periodica del veicolo.

In complesso, l’attività ha portato alla decurtazione decurtati di 45 punti patente. Il servizio di monitoraggio verrà periodicamente riproposto sia in ambito provinciale che nella città di Perugia.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lotta alle stragi del sabato sera, notte di controlli serrati a Foligno
PerugiaToday è in caricamento