rotate-mobile
Mercoledì, 29 Maggio 2024
PROVINCIA Foligno

Foligno, liti in famiglia e paura del ricovero: doppio intervento della Polizia

Gli agenti hanno riportato la calma in entrambe le situazioni

Gli agenti del Commissariato di Foligno sono stati impegnati, nella giornata di ieri, in un doppio intervento: il primo per una lite in famiglia e il secondo relativo alla gestione di un paziente da sottoporre a ricovero in ospedale.
Gli agenti della Squadra Volante sono intervenuti presso un’abitazione a causa di una lite tra una madre, in preda alla paura, e il proprio figlio che durante una discussione per motivi economici ha iniziato a battere con forza i pugni contro un muro spaventandola.

Verificato che nessuno dei presenti avesse bisogno di cure mediche, l’accaduto è stato inserito nella piattaforma “S.C.U.D.O.”, l’applicativo interforze realizzato dal Ministero dell’Interno, che consente non solo di archiviare i dati che emergono dai vari interventi ma anche di monitorare in tempo reale le dinamiche dei fenomeni di violenza.

Nel secondo caso gli agenti della Squadra Volante sono intervenuti in aiuto del personale infermieristico in quanto la persona da sottoporre a ricovero, molto spaventata, aveva richiesto l'intervento della Polizia. 

Gli agenti e il personale ospedaliero sono riusciti a tranquillizzare l’uomo che in seguito ha ricevuto le cure necessarie.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Foligno, liti in famiglia e paura del ricovero: doppio intervento della Polizia

PerugiaToday è in caricamento