rotate-mobile
Domenica, 26 Maggio 2024
PROVINCIA Assisi

Assisi, calci e pugni contro la porta del vicino di casa: 65enne denunciato

Intervento della Polizia dopo una discussione per un parcheggio, ma le liti sarebbero state diverse nel corso del tempo

La lite condominiale finisce male e un 65enne è stato denunciato dagli agenti del Commissariato di Assisi per minacce e danneggiamento.

L'uomo a seguito di alcuni dissidi condominiali legati al consumo dell’energia elettrica e per un parcheggio, avrebbe insultato e minacciato un vicino di casa 40enne.

Il 40enne è uscito dal suo appartemento per spostare l’auto e facilitare l’uscita della vicina, quando è stato avvicinato dal 65enne che, dopo aver continuato a offenderlo e a minacciarlo, ha colpito con un calcio il portone dell’abitazione, danneggiandolo.

Solo quando la vittima ha chiamato la Polizia di Stato, il condomino si è allontanato ritornando nel proprio appartamento, ma è stato poi raggiunto dagli agenti e denunciato.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Assisi, calci e pugni contro la porta del vicino di casa: 65enne denunciato

PerugiaToday è in caricamento