Venerdì, 19 Luglio 2024
PROVINCIA Gualdo Cattaneo

Borghi Sicuri, il pattuglione anti-ladri batte le frazioni e casolari isolati di Gualdo Cattaneo e Giano dell’Umbria, 90 persone identificate

Procedono i controlli straordinari del territorio in tutta la provincia nell’ambito del progetto “Borghi Sicuri”, fortemente voluto dal Questore di Perugia Giuseppe Bellassai, con l’obiettivo pattugliare in chiave anti-furti anche alle piccole realtà sociali, più distanti dal capoluogo.

I servizi – che prevedono l’impiego del personale dell’Ufficio Controllo del Territorio dei Commissariati, del Reparto Prevenzione Crimine Umbria-Marche, dell’Arma dei Carabinieri e delle Polizie Locali – sono stati effettuati, nella giornata di ieri, nel territorio di Foligno con particolare riferimento ai Comuni di Gualdo Cattaneo e Giano dell’Umbria.Particolare attenzione è stata riservata anche alle frazioni di Bastardo, Marcellano, Grutti, Ponte di Ferro e Bivio Cerquiglino dove sono state oltre 90 le persone identificate, 60 i veicoli controllati nel corso dei 13 posti di controllo effettuati.

Gli agenti, infatti, in un territorio molto ampio e a tratti boschivo, hanno battuto diverse zone abitate, anche isolate e distanti tra loro, per contrastare i reati predatori e restituire tranquillità ai cittadini che nei giorni scorsi avevano richiesto una maggiore presenza delle Forze dell’Ordine. Il progetto “Borghi Sicuri” e i relativi controlli continueranno anche domani nella zona di Spoleto e nel corso della settimana ad Assisi e Città di Castello.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Borghi Sicuri, il pattuglione anti-ladri batte le frazioni e casolari isolati di Gualdo Cattaneo e Giano dell’Umbria, 90 persone identificate
PerugiaToday è in caricamento