rotate-mobile
Martedì, 28 Maggio 2024
PROVINCIA Assisi

Assisi, sorpresi a rubare in un furgone parcheggiato: arrestati

Il proprietario del mezzo ha visto la scena e ha chiamato la Polizia

Gli agenti del Commissariato di Assisi sono intervenuti in via dei Barrocciai a Santa Maria degli Angeli dove era stato segnalato un furto in un furgone parcheggiato.

Gli agenti hanno trovato la persona che aveva chiesto l'intervento che discuteva con i presunti responsabili. Sentito in merito, ha riferito che, dopo aver riaccompagnato il cugino a riprendere il furgone in un parcheggio, all’atto di ripartire, aveva sentito le grida di aiuto di quest’ultimo.

Sceso immediatamente dall’auto, il cugino gli aveva fatto notare la presenza di un uomo, successivamente identificato come uno straniero di 25 anni, intento a rovistare all’interno del proprio furgone. Poco dopo, in aiuto dell'uomo, era sopraggiunto un altro ragazzo, un 26enne straniero, che aveva iniziato a minacciare i due cugini.

Gli operatori, a quel punto, hanno sottoposto a controllo i due cittadini stranieri che, sentiti in merito, hanno negato ogni addebito.

I poliziotti hanno quindi visionato le immagini riprese dal sistema di videosorveglianza che hanno confermato quanto raccontato dalla vittima.

Accompagnati presso gli uffici della Questura, al termine delle attività di rito, sono stati arrestati per il reato di tentato furto aggravato. Arresto convalidato dal giudice.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Assisi, sorpresi a rubare in un furgone parcheggiato: arrestati

PerugiaToday è in caricamento