rotate-mobile
Giovedì, 11 Agosto 2022
PROVINCIA Foligno

Foligno, evade dai domiciliari per andare al bar dagli amici: arrestato

L'uomo è stato notato da una pattuglia della Polizia. Subito la segnalazione al giudice che ha revocato la misura alternativa al carcere

La Polizia lo trova a spasso per la città invece che agli arresti domiciliari e scattano le manette per un 55enne di Foligno.

Gli agenti del Commissariato locale erano impegnati in una serie di controlli delle misure imposte dal giudice a diverse persone agli arresti domiciliari, nonché di quelle sottoposte al regime della detenzione domiciliare o alla misura dell’affidamento in prova ai servizi sociali.

Durante i controlli, gli agenti hanno sorpreso un 55enne che era uscito di casa in violazione della misura impostagli dopo la condanna in via definitiva per i reati di stalking e minacce.

È stato notato dai poliziotti in un luogo poco distante dalla città di Foligno, dove era domiciliato. Agli agenti non ha saputo fornire una spiegazione per il suo allontanamento, né esibire un permesso dle giudice. Subito è scattata la segnalazione al magistrato di Sorveglianza che ha deciso per l'incompatibilità tra la condotta dell'uomo e la concessione dei domiciliari.

Il giudice ha revocato la misura e ha ripristinato la detenzione in carcere.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Foligno, evade dai domiciliari per andare al bar dagli amici: arrestato

PerugiaToday è in caricamento