Lunedì, 15 Luglio 2024
PROVINCIA

Foligno, donna esasperata dai litigi con il marito e preoccupata per i due figli chiede aiuto alla polizia: scatta l'invito al centro anti-violenza

Gli agenti del Commissariato di Polizia di Foligno sono intervenuti per una lite fra un uomo e la moglie. A richiedere aiuto è stata la donna, spaventata per l’atteggiamento aggressivo del compagno e che ha riferito che, da qualche tempo, aveva problemi di convivenza per via di liti e discussioni a ripetizioni. Ma non si è mai arrivati alle mani. Gli agenti hanno poi sentito l’uomo che ha confermato i problemi coniugali con la moglie. I poliziotti, constatato che le parti non mostravano segni di violenza e che anche l’appartamento era in ordine e che non c’erano indizi di colluttazione, hanno invitato le parti ad evitare certi atteggiamenti, vista anche la presenza dei due figli piccoli. La donna è stato invitata a rivolgersi a delle strutture specializzate come i Centri antiviolenza.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Foligno, donna esasperata dai litigi con il marito e preoccupata per i due figli chiede aiuto alla polizia: scatta l'invito al centro anti-violenza
PerugiaToday è in caricamento