rotate-mobile
Sabato, 22 Gennaio 2022
PROVINCIA Corciano

Due nuovi marciapiedi a Corciano: "Lavori al via entro un paio di settimane"

Interventi previsti a Terrioli e a San Mariano, il vicesindaco Pierotti: "In due anni oltre 1,5 mln di euro di investimenti per strade e arredo urbano"

Due nuovi marciapiedi a Corciano, uno in via Neruda a Terrioli e un altro in via Cavour a San Mariano, per la soddisfazione dell'amministrazione comunale. "Sono stati appaltati i lavori  - spiega il vicesindaco Lorenzo Pierotti - che partiranno da Terrioli entro un paio di settimane così da chiudere un percorso per la messa in sicurezza pedonale dei cittadini della frazione, per poi spostarsi a San Mariano e collegare l’abitato di via Cavour in sicurezza”. 

Quella della sicurezza stradale è una tematica che sta molto a cuore all’amministrazione; fin dall’insediamento, infatti, sono state molteplici le dichiarazioni sulla necessità di intraprendere un piano coordinato di interventi, definiti “di particolare importanza e urgenza” che potessero fornire una risposta concreta alle esigenze dei cittadini.

“In questi ultimi due anni abbiamo accelerato molto sulla bitumazione delle strade e sulla realizzazione di marciapiedi - prosegue il vicesindaco -. La sicurezza stradale e dei pedoni è una priorità, abbiamo eliminato molte criticità incrociando ogni anno le segnalazioni della polizia locale, dell’area lavori pubblici e dei cittadini residenti, investendo circa 1,5 milioni di euro solo per questo settore”.

Tornando sull’ultimo progetto, Pierotti conclude spiegando che “la realizzazione di questi due marciapiedi prevede un impegno di spesa di 130.000 euro, sarà di circa 200 metri la lunghezza del marciapiede che sarà realizzato in via Cavour e di circa 350 metri quello in Via Neruda. Comunque, non ci fermiamo certo qui, anche nel 2022 l’impegno ed i relativi investimenti su queste specifiche tematiche rimarrà altissimo”.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Due nuovi marciapiedi a Corciano: "Lavori al via entro un paio di settimane"

PerugiaToday è in caricamento