rotate-mobile
PROVINCIA Spoleto

Coronavirus, ordinanza del sindaco di Spoleto: "Dad fino al 15 gennaio, ritorno in classe lunedì 17"

A Spoleto si torna in classe lunedì 17. Il sindaco Sisti: ”Provvedimento necessario per limitare l’aumento dei contagi e recuperare il tracciamento”. Previsto l’impegno dell’Esercito per i tamponi agli studenti

Didattica a distanza. Gli studenti di Spoleto torneranno in classe lunedì 17 gennaio. È quanto ha disposto il sindaco Andrea Sisti nell’ordinanza firmata nel pomeriggio prevedendo dal 10 al 15 gennaio, per tutte le scuole di ogni ordine e grado, lo svolgimento delle attività scolastiche e della scuola comunale di musica e danza "Alessandro Onofri" esclusivamente con modalità a distanza.

“Il provvedimento si è reso necessario per cercare di limitare questo continuo aumento dei contagi – ha spiegato il sindaco Andrea Sisti – Abbiamo anche la necessità di recuperare terreno sul fronte del tracciamento, tanto che nei prossimo giorni l'Esercito Italiano allestirà a Spoleto un centro per effettuare tamponi esclusivamente dedicato agli studenti. L’obiettivo è di garantire maggior sicurezza per la ripresa delle attività educative e didattiche in presenza”.

Nell’ordinanza è prevista dal 7 al 13 gennaio la sospensione dei servizi socio educativi per la prima infanzia, sia pubblici che privati e, dal 7 al 15 gennaio, anche lo svolgimento degli allenamenti e preparazione atletica anche in forma individuale sia al chiuso che in spazi aperti, per gli atleti che militano nelle società e nelle associazioni dilettantistiche ed amatoriali degli sport di squadra e di contatto e partecipanti a gare e competizioni riconosciute di interesse regionale, provinciale o locale dal Comitato Olimpico Nazionale Italiano (CONI), dal Comitato Italiano Paraolimpico (CIP) e dalle rispettive federazioni sportive nazionali, discipline sportive associate ed enti di promozione sportiva, ad esclusione degli atleti che effettuano attività agonistiche in preparazione di competizioni sportive a livello nazionale.

Venerdì 7 gennaio la scuola comunale di musica e danza "Alessandro Onofri" rimarrà chiusa.

"Sarà comunque possibile lo svolgimento in presenza delle attività laboratoriali e di orientamento nelle scuole secondarie di secondo grado, secondo le disposizioni già vigenti", spiega il Comune di Spoleto.?

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus, ordinanza del sindaco di Spoleto: "Dad fino al 15 gennaio, ritorno in classe lunedì 17"

PerugiaToday è in caricamento