rotate-mobile
Venerdì, 12 Agosto 2022
PROVINCIA Corciano

Corciano, lavori per oltre un milione di euro alla rete idrica di Taverne

Il sindaco Betti: "Fondi ministeriali, fondamentale attrarre risorse extra"

Un milione e centomila euro circa di lavori per la ristemazione idraulica di Taverne grazie a un bando ministeriale vinto dal Comune di Corcia. "Si tratta di lavori - commenta il vicesindaco con delega ai lavori pubblici, Lorenzo Pierotti - che riguardano la messa in sicurezza idraulica di un'area molto delicata, all'ingresso nel nostro territorio venendo da Magione, e che aveva avuto molti problemi nel corso degli anni".

I lavori attualmente in corso riguardano l'intubamento in sicurezza del fosso principale e la definitiva sistemazione del reticolo idrico primario e secondario, con relativo adeguamento anche del sistema dei sottoservizi. "La capacità di attrarre risorse esterne al bilancio comunale - spiega il sindaco Cristian Betti - è fondamentale. In questo caso parliamo di fondi diretti del Ministero che abbiamo saputo portare sul territorio, per risolvere il problema idraulico, atavico nella zona".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Corciano, lavori per oltre un milione di euro alla rete idrica di Taverne

PerugiaToday è in caricamento