rotate-mobile
PROVINCIA Corciano

Corciano, novità in Comune: Veronica Munzi nominata segretaria politica del sindaco Pierotti

La consigliera comunale si dimetterà dall'assemblea. Subentra Lorenzo Spurio Passamonti, primo dei non eletti

Veronica Munzi promossa segretaria politica. Prosegue la modalità di assegnazione incarichi del sindaco di Corciano Lorenzo Pierotti, in linea con la sua idea di amministrazione partecipata ed inclusiva coinvolgendo al massimo gli eletti come con la novità di assegnare deleghe specifiche a tutti i consiglieri della sua maggioranza. L’ultimo in ordine di tempo è quello che tra pochi giorni sarà assegnato a Veronica Munzi, che diventerà il nuovo membro dello staff a supporto di sindaco e giunta.
La 35enne, consigliera comunale dal 2018 e con ruolo di capogruppo e presidente della prima commissione, avrà il compito di supportare la giunta Comunale nell’attività quotidiana. Un ruolo delicato e centrale che comporta però il sacrificio di lasciare il seggio in consiglio comunale.
Le mansioni che sarà chiamata a svolgere sono quelle di collaborare allo svolgimento delle funzioni di indirizzo attribuite al sindaco e alla giunta, nonché alle relazioni degli stessi e la struttura amministrativa dell’ente, per la realizzazione del programma di mandato.
Svolgere attività di segretaria connesse ai rapporti istituzionali del sindaco e della giunta con i gruppi consiliari, i partiti politici, le atre organizzazioni, le pubbliche amministrazioni e i cittadini.
Curare le relazioni con organizzazioni private, imprese, cittadini, con particolare riferimento alla risposta a segnalazioni che implichino particolare discrezionalità politica.
Collaborare all’organizzazione di incontri a carattere pubblico, nell’attività di comunicazione istituzionale e nelle campagne informative su specifici tempi individuati dall’amministrazione comunale.
“Sono pronta ad intraprendere questa nuova esperienza - ha commentato Veronica Munzi - dal 2018 mi sono dedicato al nostro Comune e alle ultime  elezioni amministrative i cittadini hanno riconosciuto il mio impegno con il loro consenso che mi ha permesso di essere la seconda candidata consigliere più votata.Questo mi ha regalato una spinta in più per continuare ad essere vicino e al servizio della comunità corcianese. Oggi metto a disposizione la mia esperienza maturata nel corso di questi 6 anni in consiglio comunale, per ricoprire con grande responsabilità e competenza il ruolo che sono chiamata a svolgere. Questo incarico comporterà nei prossimi giorni le mie dimissioni da consigliera comunale, cosa che sicuramente mi lascia con un pò di dispiacere; ma con grande onore, ringrazio il sindaco per la fiducia riposta in me, sarò ancora di più  al servizio dei cittadini".
Il seggio in consiglio comunale lasciato libero da Munzi passerà infatti al primo dei non eletti che, secondo l’ordine della lista, è Lorenzo Spurio Passamonti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Corciano, novità in Comune: Veronica Munzi nominata segretaria politica del sindaco Pierotti

PerugiaToday è in caricamento