Sabato, 13 Luglio 2024
PROVINCIA Corciano

Corciano, fugge dalla struttura di accoglienza perché non gli piacciono i piatti serviti per cena

L'uomo è stato rintracciato dalla Polizia mentre cercava un posto per cenare

Non gli piacciono i piatti preparati per la cena, così dopo aver litigato con l'operatrice di una struttura di accoglienza se ne va in cerca di un locale dove mangiare.

L’uomo, un 65enne italiano, ha lasciato la struttura dopo aver litigato con l’inserviente che gli stava servendo la cena. Alzatosi da tavola, si era poi allontanato dalla struttura facendo perdere le proprie tracce.

Dato l’allarme alla Sala Operativa della Questura di Perugia, sono scattate immediatamente le ricerche da parte degli agenti della Squadra Volante. Sono stati passati al setaccio tutti i luoghi noti all’uomo e che potessero essere facilmente raggiungibili dal 65enne.

L’hanno trovato nei pressi di un centro commerciale poco distante. Agli agenti ha spiegato il motivo del suo allontanamento: non gradiva da tempo il cibo servito nella struttura ed era uscito per trovare un locale in cui poter cenare.

Dopo aver allertato il personale sanitario per verificare le condizioni di salute dell’uomo, i poliziotti lo hanno riaffidato al personale della struttura.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Corciano, fugge dalla struttura di accoglienza perché non gli piacciono i piatti serviti per cena
PerugiaToday è in caricamento