rotate-mobile
Venerdì, 7 Ottobre 2022
PROVINCIA Castiglione del Lago

"Mi fa vedere quell'anello?", la commessa si gira e sparisce una catenina d'oro dal bancone della gioielleria

Una donna è stata rintracciata e denunciata per furto aggravato in una gioielleria di Pozzuolo Umbro

I Carabinieri di Castiglione del Lago hanno denunciato una donna per il furto di una catenina d'oro in una gioielleria di Pozzuolo Umbro.

I militari sono arrivati all'identità della ladra a seguito delle indagini sviluppate dopo la denuncia della titolare della gioielleria che ha fornito anche le immagini di videosorveglianza dell’esercizio commerciale.

La donna è entrata nella gioielleria per visionare alcuni monili e quando la commessa si è girata per prendere altri gioielli da mostrarle, si sarebbe appropriata di una catenina in oro del valore di 350 euro circa appoggiata sul bancone, mettendola nella tasca dei pantaloni e allontanandosi senza acquistare nulla.

Da qui la denuncia per furto aggravato.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Mi fa vedere quell'anello?", la commessa si gira e sparisce una catenina d'oro dal bancone della gioielleria

PerugiaToday è in caricamento