rotate-mobile
Martedì, 27 Settembre 2022
PROVINCIA Cannara

Con la bicicletta è un vero pericolo: fermato e multato dai carabinieri, rifiuta il test anti droga

Controlli su tutto il territorio dell'Assisiate. Multe a raffica per violazioni del Codice della strada

Intensificata l’attività di controllo e prevenzione da parte dei carabinieri nella settimana di ripresa dopo la pausa estiva. Negli ultimi giorni infatti i militari hanno sottoposto a controllo più di 700 persone e quasi 500 veicoli, concentrandosi anche sui comuni di Bastia Umbra, Cannara, Bettona, Valfabbrica e Torgiano.

I militari dell’Aliquota Radiomobile di Assisi hanno sequestrato due veicoli sprovvisti di assicurazione, uno a Santa Maria e uno a Bastia, ed elevato un verbale di quasi 900 euro ai due rispettivi proprietari. Nondimeno, hanno sanzionato l’autore di un incidente stradale avvenuto la notte del 27 agosto ad Assisi, che è risultato positivo all’alcoltest. Oltre a questo, hanno sanzionato i proprietari di cinque autovetture che sono risultate sprovviste della revisione periodica obbligatoria.

La sera del 28 agosto, a Petrignano, i militari della stazione di Assisi hanno fermato e sanzionato un giovane che guidava ad alta velocità all’interno del centro abitato, non considerando l’orario notturno ed il fatto che il fondo stradale fosse pericolosamente scivoloso a causa della pioggia.

A Bastia Umbra, invece, i militari della stazione hanno multato un uomo che circolava senza aver rinnovato l’assicurazione obbligatoria, un altro che guidava un’auto senza revisione e una donna che, per una precedenza mancata, stava per causare un incidente.

Anche a Cannara i carabinieri hanno intensificato i controlli, in considerazione dell’imponente affluenza di turisti richiamati dalla tradizionale festa della Cipolla. Un uomo è stato sanzionato poiché conduceva pericolosamente la propria bicicletta in chiaro stato di alterazione e, fermato dai militari, si è rifiutato di sottoporsi agli accertamenti sanitari per verificare l’eventuale assunzione di sostanze stupefacenti. I carabinieri hanno anche sanzionato un automobilista che circolava senza cintura di sicurezza e hanno sequestrato un veicolo che da giorni risultava parcheggiato sulla pubblica via, pur essendo privo di copertura assicurativa.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Con la bicicletta è un vero pericolo: fermato e multato dai carabinieri, rifiuta il test anti droga

PerugiaToday è in caricamento